Pinoccio, un sistema wireless per Internet delle cose

Nel panorama di Internet delle Cose (IoT) si affaccia, con risultati eccezionali su Indiegogo, un nuovo progetto, Pinoccio, pensato per far dialogare su internet i nostri elettrodomestici e, soprattutto, farli dialogare fra loro. La presenza di una batteria ricaricabile lo rende, inoltre, completamente autonomo dalla rete elettrica rendendo ancora più semplice la sua installazione.

Sono previste due versioni di Pinoccio, una dotata del Wi-Fi e l’altra che ne è priva, anche se, ovviamente, il massimo delle prestazioni si ottiene da quella munita del modulo radio di bassa potenza che le consente di dialogare su internet e con gli altri device nella rete locale. In poche parole ogni dispositivo può elaborare le informazioni che riceve dagli altri Pinoccio confrontando i dati ricevuti con quelli ricavati dai sensori integrati o collegati a una delle diciassette porte di I/O.

Uno dei vantaggi di un approccio di questo tipo è che uno solo dei dispositivi deve essere dotato dello shield per il collegamento alla rete internet mentre gli altri dialogano fra di loro e con il Web utilizzando il piccolo modulo 802.15.4 a 2.4 GHz. In questo modo si risparmia denaro nell’acquisto dell’hardware e si aumenta la durata della batteria. Perfettamente compatibile con la piattaforma Arduino, del quale è parente stretto, può utilizzare programmi scritti e, magari, testati sul famoso sistema hardware Open Source.

Le dimensioni di Pinoccio sono veramente piccole, dalle foto sembra essere circa la metà di un modulo Arduino, e include un sensore di temperatura, un Led RGB e una batteria ricaricabile ai polimeri di litio in grado di garantire almeno una giornata di funzionamento che, con un uso oculato delle risorse e dei tempi di spegnimento e accensione del modulo radio, può essere prolungata fino a settimane o mesi.

I primi esemplari di Pinoccio sono attesi sul mercato già dal prossimo mese di luglio (la campagna di Indiegogo si è conclusa con un vero successo) e i pressi dovrebbero essere di circa 49 dollari per la versione base e novantanove per quella con lo shield Wi-Fi.
pinoccio-lead-scout-labelle

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica