iPad anche in auto?

Che il tablet sia diventato uno strumento quasi indispensabile nella vita di ogni giorno è un dato al quale non si possono porre opposizioni poiché moltissimi sono i professionisti che lo utilizzano per mantenersi in contatto, con uno strumento semplice e leggero, ai dati aziendali in modo da poterli consultare ovunque.

E sempre di più sono i giovani che a scuola, all’università o anche nei momenti di svago portano con sé il fido iPad per mantenersi in contatto con gli amici sui social network o per ascoltare musica o guardare film. Ma, francamente, l’utilizzo dell’iPad o di altri tablet alla guida è un’eventualità alla quale non avevo mai pensato.

Ci ha pensato la Bracketron, azienda che fornisce accessori per l’elettronica avanzata e per l’IT presentando una serie di tre nuovi dock che consentono di posizionare il tablet, e specialmente l’iPad in auto. Il primo modello, l’Universal Cup Holder Mount può essere posizionato in una delle cavità cilindriche destinate a contenere le bottigliette d’acqua o il posacenere che sono presenti negli ultimi modelli di auto.

Una volta piazzato l’iPad sul tunnel centrale, dove di solito si trova la cavità, è possibile orientarlo in modo che sia il conducente sia il passeggero seduto davanti possano visualizzare al meglio lo schermo e interagire con il tablet.

Certamente il posizionamento del device sul tunnel centrale può comportare delle distrazioni nella guida e quindi essere pericoloso, ma fra le soluzioni proposte troviamo anche quelli per i sedili posteriori che è montato sui supporti dei poggiatesta anteriori. Ideale per intrattenere gli irrequieti figlioli durante i viaggi più lunghi l’Universal Headrest Mount è compatibile con gli iPad di tutte le generazioni, mas anche con i Galaxy Tab e con il Kindle Fire che può essere regolato a piacimento con un angolo piatto di orientamento laterale e addirittura 360° di rotazione.

Dedicato anch’esso ai passeggeri dei sedili posteriori il Backstage Pro II, dedicato all’iPad 2, è stato testato per gli incidenti e nei test eseguiti i tablet della mela è rimasto solidamente attaccato. Contiene anche il caricabatterie per il tablet che può essere inserito nel dock senza che lo stesso debba essere rimosso dalla sua posizione.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica